fatti e cronaca - Il mondo degli Schuetzen

Vai ai contenuti

2018_06_22 Scandiano

Il mondo degli Schuetzen
Pubblicato da in commemorazioni ·
Tags: scandiano2018
Visita alla Rocca del Bojardo, per ricordare i quasi duemila prigionieri austro-ungarici – alcuni originari del Sud Tirolo – oggi Trentino – che vennero detenuti nel periodo 1915-1918 nella imponente struttura. Le cronache raccontano che questi soldati vennero utilizzati per lavori di utilità per il territorio, ma che furono trattati con umanità.
Presente oltre a Martino d'Asburgo anche il console generale della Repubblica Austriaca a Milano Wolfang Spàdingher. Inizialmente gli illustri ospiti hanno partecipato, insieme ai soci di Terra e Identità, ad una visita guidata alla Rocca dei Bojardo dove furono alloggiati i soldati austriaci fatti prigionieri dagli italiani.
Al termine deposizione di fiori a ricordo dei prigionieri rinchiusi in Rocca durante il conflitto e in ricordo di tutti i caduti della grande guerra.
Successivamente nella vicina chiesa della natività della Beata Vergine Maria Santa Messa in suffragio di tutti i caduti ed in onore del Beato Carlo celebrata da Don Claudio Crescimanno.
La sera si è tenuto un incontro-dibattito con Martino d'Asburgo intitolato "Ricordi di Famiglia sulla Grande Guerra" nel salone d'onore della Rocca di Scandiano. L'evento è stato organizzato dal Comune di Scandiano, l'Associazione "Terra e Identità" diretta da Gianni Braglia e la Pro Loco di Scandiano. Oltre a Martino d'Austria-Este (chiamato spesso anche Martino d'Asburgo, anche se il suo vero nome è Martin d'Autriche-Este) hanno preso parte all'incontro la storica Roberta Iotti, il Console Generale della Repubblica Austriaca di Milano Wolfang Spadinger, il presidente della federazione delle compagnie del Welschtirol Enzo Cestari (Tiroler Schuetzen ), la presidente della Pro Loco di Scandiano Tina Cucci e l'assessore alla Cultura del Comune di Scandiano Alberto Pighini.

Google plus   -   foto / Bilder
Flickr   -   foto / Bilder

video   -   video1   -   video2


Email Address info@ilmondodeglischuetzen.it

TUTTI I DIRITTI RISERVATI
Torna ai contenuti